Come scegliere la banca straniera

Senza più euro si scatenereb­be una corsa dei risparmia­tori agli spor­telli bancari per ritirare li­quidi? Nono­stante in Gre­cia e in Spagna si sia avuta qual­che avvisaglia di questo fenome­no, bisogna precisare che non si tratta di un automatismo, ma di unsegnaledipeggioramentodel­lo scenario. Dove mettere al sicu­ro i propri contanti in questo ca­so? Una buona soluzione potreb­be essere una banca estera ope­rante in Italia con interessi lonta­nidal nostro Paese. Occorre,tutta­via, scegliere istituti di credito esteri che non siano attiviin Italia tramite una controllata di diritto italiano e che operino anche con la clientela anche meno facolto­sa, cioè non gestiscano unica­mente grandi patrimoni. Tra gli istitutidi credito che invece opera­no direttamente con filiali in Ita­lia si segnalano l’inglese Bar­clayseIngDirect, famosaper Con­to Arancio e per il conto corrente Arancio.
Commenti

Franco-a-Trier

Mer, 13/06/2012 - 13:07

Ma uno che ha molti soldi certamente non l imette in una banca italiana ,si rivolge al suo avvocato o ragioniere il quale gli fa trovare il suo conto in banche nei Caraibi off shore o meglio ancora a Singapore senza muoversi da casa,peccato che i governanti facciano finta di non sapere queste manovre, magari ed e' cosi molti di loro lo fanno.

alessandromariano

Mer, 13/06/2012 - 13:51

scusate, ho capito bene..... si consiglia di aprire un conto corrente presso Barclays o Ing, o comunque in una banca straniera che ha sedi in Italia?

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 13/06/2012 - 14:14

boicottando tutte le banche tedesche e francesi nello stesso modo con cui la mERKEL E SARKOSY HANNO BOICOTTATO L' ITALIA

Ritratto di romy

romy

Mer, 13/06/2012 - 17:32

Mi si dica a cosa servirebbe ritirare euro dalle banche,se non ci fosse più l'Euro in circolazione?forse si voleva supporre,se l'Italia andasse fuori dall'euro?allora potrei anche considerare,forse?,l'importanza di avere tra le mani gli Euro,che in confronto della Lira o altre monete ex euro?sarebbe valutata come valuta pregiata?

Ritratto di romy

romy

Mer, 13/06/2012 - 17:47

#2 alessandromariano,troppa confusione non fa bene alla situazione,le banche straniere che operano in Italia tipo ING Arancio ecc. e che te ne fai se i conti sono in euro?ce la vedi una di queste banche rinunciare al guadagno del cambio euro/lira tanto per fare un esempio?Meglio starsene buoni e calmi,che è peggio solo pensarle certe cose negative,e poi,ma veramente pensate che interessi a qualcuno fare implodere l'Euro?Fosse così gli USA con il loro dollaro dovrebbero essere già un ricordo......,ma lo sapete quanto costa stampare una banconota?nulla,il problema è fare la legge per poter far stampare Euro alla BCE?