Scelta della facoltà Arriva lo sportello

Inaugurato ieri mattina lo sportello «Centrorientamento», un servizio promosso dalla Provincia per aiutare i ragazzi a scegliere il corso universitario dopo il diploma di scuola media superiore. Il servizio è gratuito e cerca di risolvere uno dei problemi più delicati della crescita formativa dei nostri studenti. Scegliere il corso più idoneo significa, infatti, evitare un insuccesso universitario, fenomeno purtroppo assai diffuso sin dal primo anno. «Con questo intervento – ha detto presentando l’iniziativa l’assessore Giansandro Barzaghi – vogliamo raggiungere uno dei nostri obiettivi prioritari: promuovere azioni di orientamento favorendo il passaggio dalla scuola superiore all’università e alla formazione superiore. Spesso una scelta sbagliata porta lo studente all’insuccesso, con frequenti casi di abbandono, soprattutto nel primo anno di corso. L’auspicio è che questa iniziativa contribuisca in modo efficace alla cultura dell’orientamento, in sinergia con le diverse istituzioni scolastiche e formative». All’inaugurazione del servizio erano presenti anche il direttore scolastico regionale Anna Maria Dominici e il direttore provinciale Antonio Lupacchino. Lo sportello «Centrorientamento» ha sede presso l’Istituto statale Gallaratese di via Natta, a Lampugnano. Questi i giorni e gli orari di apertura: martedì dalle 10.00 alle 13.00; giovedì dalle 14.00 alle 17.00; venerdì dalle 10.00 alle 13.00. Oltre al colloquio «orientativo» gli studenti potranno ottenere anche una guida su cui potranno approfondire tutte le caratteristiche dei corsi universitari regionali.