Scelti i sei finalisti del Bancarella

Dieci di Andrej Longo (Adelphi), Callisto di Krol Torsten (Isbn), L’armata perduta di Valerio Massimo Manfredi (Mondadori), La lista di carbone di Christiana Ruggeri (Mursia), Il muro invisibile di Harry Bernstein (Piemme), Zugzwang, mossa obbligata di Ronan Bennett (Ponte alle Grazie): sono questi i 6 libri vincitori del Premio «Selezione» Bancarella tra i quali, il 20 luglio, verrà scelto il vincitore della 56ª edizione del Premio Bancarella. Sino a luglio il Collegio degli elettori, composto da 200 librai, voterà inviando, in busta chiusa, la propria preferenza tra i sei titoli selezionati.