Di scena i grandi magazzini

Giornata positiva per le Borse mondiali. A New York sono le notizie aziendali a tenere banco, in particolare quelle sui risultati di bilancio dei titoli dei grandi magazzini: il colosso Wal Mart sale dell’1%, Target dell’1,9% e Kohl’s del 3,6%. In vetrina anche i farmaceutici: la causa vinta per il farmaco Vioxx ha fatto guadagnare a Merck il 7%. Tutti in positivo gli indici, trainati dal Nasdaq con un rialzo vicino all’1%. Segno più anche in Europa, con progressi superiori all’1% per tutte le piazze, con l’eccezione di Madrid e Amsterdam. Di scena i titoli dei grandi magazzini, con Karstadtquelle in crescita di oltre il 10% grazie al ritorno in utile nel terzo trimestre e in vista di dismissioni. I risultati trimestrali hanno premiato a Londra i titoli Ici (più 6,6%) e Tate and Lyle (più 6%), mentre tra i tecnologici balzano a Parigi, Alcatel e Cap Gemini del 2,3%. A Francoforte Commerzbank è salita del 2,1% grazie a profitti pari a 262 milioni di euro nel trimestre.