«Scendono in piazza contro i milanesi»

«Una manifestazione contro la Moratti? Sarebbe più esatto dire che i centri sociali stanno organizzando una manifestazione contro i milanesi, visto il risultato delle recenti elezioni a Palazzo Marino. Ma evidentemente c’è ancora un frangia di balordi che non si arrende all’evidente volontà degli elettori». All’annuncio di un corteo contro l’ex ministro, sfodera l’ironia Matteo Salvini, eurodeputato, capogruppo in Comune e rieletto nelle file della Lega Nord. Meno sottile e meno ironico il giudizio sugli scontri di ieri mattina in piazza Duomo. «Grave. Ora speriamo soltanto che nessuno si sogni di coprirli. Che ci sia un’unanime condanna che parte dal centrodestra, ma arrivi fino a tutto il centrosinistra».