Una scheda per parlare con Skype

Il sistema Asus converte in Voip una conversazione telefonica anche senza l’Adsl

da Milano

Il diffondersi della telefonia VoIP sta spingendo sempre più spesso gli utenti verso l’acquisto di telefoni e cordless «skype compatibili» da usare con o senza computer, con buona pace dell’apparecchio casalingo in comodato d'uso che rischia un pensionamento anticipato nonostante sia ancora pienamente efficiente. Asus ha pensato ad un dispositivo in grado di rendere il telefono di casa «Skype compatibile» evitandone così una rottamazione prematura e risparmiando rispetto all’ipotesi di acquisto di un terminale nuovo di zecca. L’adattatore Asus TeleSky è una scheda da inserire nello slot del Pc con un ingresso a cui collegare il doppino (il classico doppio cavo in rame) del telefono e un’uscita a cui collegare un cavo analogo che si connette, poi, alla presa telefonica. Il Pc, di fatto, fa da intermediazione tra telefono e presa, quindi durante le telefonate deve rimanere, evidentemente, acceso. In questo modo la scheda Asus TeleSky è in grado di commutare la connessione telefonica dalla tradizionale Pstn (Public Switched Telephone Network) a VoIP, grazie alla quale è possibile effettuare chiamate gratuite da Pc a Pc oppure contenere sensibilmente i costi delle chiamate verso le linee telefoniche tradizionali o verso i cellulari. Asus TeleSky è ora disponibile in bundle alle schede madri Asus M2N/TeleSky e P5B/TeleSky. I primi che acquisteranno questa soluzione riceveranno 60 minuti di telefonate gratuite con SkypeOut.