Scheri: dobbiamo sperimentare

Fiction che parlano il linguaggio delle nuove generazioni e intercettano fasce di pubblico diverse. Mediaset, ha confermato Giancarlo Scheri, direttore della fiction per il gruppo, sta sperimentando nuove strade per le cosiddette serie televisive. «Dopo dieci anni di questo genere esiste il rischio saturazione», ha detto il manager. «Per questo occorre studiare nuove linee sviluppo». Scheri ha presentato ieri al Telefilm Festival la seconda serie dei «Liceali», teen drama ambientato nel mondo della scuola. «Anche questa è stata una sperimentazione lo scorso anno e ha avuto successo - ha spiegato Scheri -. Ora è una conferma e siamo già pronti per la terza serie». La prima ha ottenuto una media di ascolto del 20%, sfiorando il 23% sul target tra i 15 e i 64 anni. La seconda andrà in onda in anteprima su Joi (Mediaset Premium) dal 24 maggio alle 21, quindi in autunno sarà trasmessa su Canale 5.