Schiacciato da un tir: muore giovane operaio

Un operaio di una carrozzeria di Ferentino, in provincia di Frosinone, è morto ieri mattina schiacciato dalla sponda di un cassone di un tir che stava riparando. Gianluca Ferracuti, 19 anni, ha riportato gravi lesioni toraciche che non gli hanno dato via di scampo. I sanitari del 118 avevano fatto atterrare un elicottero per trasportarlo a Roma, ma le sue condizioni sono precipitate in pochi minuti. Inutile anche l’intevento di rianimatori e anestesisti che lo aspettavano l’Umberto I di Frosinone.