Schianto in corso Europa

Incidente mortale nella notte tra domenica e ieri in Corso Europa. Alle 2.30, una Opel, che viaggiava in direzione del centro città, per cause ancora da accertare, ha sbandato, ha urtato prima un marciapiede, poi un palo, ed infine si è ribaltata finendo contro un muro.
L’autista, un genovese di 40 anni, G.G, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Inutili per lui i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale del 118 ed i vigili urbani. L’auto è stata rimossa in mattinata ieri. Accertamenti sono in corso per chiarire la dinamica dell’incidente. Il quarantenne, che con la famiglia abitava nel centro cittadino, è morto sul colpo. Secondo i primi accertamenti dei vigili urbani della sezione infortunistica l’incidente non avrebbe avuto altri mezzi coinvolti: la strada è a senso unico.