Lo schianto dopo la discoteca: morti due 19enni

Per loro sabato sera era una festa: una pizza insieme e poi a scatenarsi in discoteca. Domenica mattina, sulla strada di ritorno dalla sala da ballo, per Simone Bonvissuto e Oscar Rizzutano, due diciannovenni di Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo, la festa si però è trasformata in tragedia. Ricoverati in ospedale a Como e a Lecco dopo un terribile schianto contro un guard rail sulla strada statale 36, i due giovani sono deceduti a poche ore di distanza. I dottori nonostante gli innumerevoli tentativi non sono riusciti a strapparli alla morte. I traumi riportati erano infatti, troppo gravi. Anche gli altri due occupanti della Hyundai, ricoverati negli ospedali di Giussano e di Monza, versano in gravi condizioni.