Schifani chiede 4mila euro a senatore

«Chiederò ai senatori quattromila euro» spiega Renato Schifani, presidente di Palazzo Madama (nella foto). Sarà il contributo che verrà devoluto ai terremotati dell’Abruzzo. «Alcuni senatori a vita hanno rinunciato all’indennità di aprile. Io li imiterò, spero lo facciano in tanti». Schifani, intervistato dal settimanale Diva e donna ha confermato che la donazione minima di mille euro per ogni senatore è insufficiente e ha aggiunto: «Sto pensando a un’altra iniziativa di solidarietà che il Senato si potrà intestare per aiutare la regione terremotata». Come si ricorda anche il Parlamento ha partecipato a raccolte di denaro per aiutare le vittime del sisma.