Schifani: «Riannodare il dialogo»

Lisbona. «Confido nel fatto che il dialogo tra maggioranza e opposizione possa essere riannodato o anche addirittura, che questo dialogo non sia perso». Così il presidente del Senato, Renato Schifani, a margine della conferenza dei presidenti dei Parlamenti Ue ha risposto a chi gli chiedeva se il dialogo tra i due poli sia al tramonto. L’auspicio è che il «clima di reciproco rispetto» instauratosi in questi mesi non si perda «per ottenere il meglio nel processo di formazione delle leggi», a partire da «Manovra, Dpef e emergenza rifiuti».