Schiuma e Benvenuti: «Urgono alternative»

Trovare soluzioni alternative alla chiusura notturna del centro storico: è la richiesta che il vicepresidente del consiglio comunale di Roma, Fabio Sabbatani Schiuma, e il capogruppo di An alla provincia, Piergiorgio Benvenuti, hanno presentato ieri al prefetto Achille Serra. Secondo Sabbatani Schiuma bisogna trovare alternative «in difesa della quiete pubblica e della sicurezza dei residenti, nonché delle esigenze dei commercianti e di tutti i romani. Gli esercizi pubblici del centro storico stanno subendo un grave calo delle vendite e rischiano il fallimento». «Il rispetto della legalità - hanno aggiunto Schiuma e Benvenuti - grazie a orari di apertura e chiusura ben definiti, a una regolamentazione adeguata delle occupazioni di suolo pubblico e misure anti schiamazzi notturni, possono evitare l’applicazione drastica della Ztl».