Schumi corre ancora. Al telefono

Sakhir. Chi chiama chi. Telefonia mobile in subbuglio sulla direttrice Giappone-Italia-Golfo Persico. Un attimo dopo la vittoria del brasiliano, è partita la telefona del premier Romano Prodi che, dal Paese del Sol levante, ha chiamato il presidente della Ferrari Luca di Montezemolo per complimentarsi. Quindi ecco la telefonata del numero uno del Cavallino sul telefonino del gran capo delle operazioni in pista, monsieur Jean Todt: «Sono felicissimo e particolarmente contento per Felipe - ha detto Montezemolo - che ha risposto alla grande e ha dimostrato di essere forte e motivato. Abbiamo davvero una grande coppia di piloti». Dopo di che è stato il turno di kaiser Michael Schumacher che ha telefonato a Massa. Quasi un appuntamento fisso il suo, visto che lo aveva fatto con Raikkonen in Australia e lo stesso Felipe, per consolarlo, dopo la Malesia.