Dopo Schwarzy «Terminator» ora è Val Kilmer «Batman» che vuol fare il governatore

Los Angeles Dopo «Terminator», alias Arnold Schwarzenegger, ora alla guida di uno Stato americano potrebbe arrivare anche «Batman». Val Kilmer medita infatti di iniziare ufficialmente la carriera politica. L’attore, famoso per la sua interpretazione di Batman negli anni ’90, ha rivelato che potrebbe correre come candidato democratico per il posto di governatore del New Mexico. «Se il mio contributo si rivelasse sostanziale allora mi candiderò», ha detto l’attore 49enne. Kilmer, che ha dichiarato in passato di aver votato per Barack Obama alle ultime elezioni, ha vissuto in New Mexico per circa vent’anni, nonostante sia nato a Los Angeles, in California. Se decidesse di candidarsi la star di Hollywood dovrebbe vedersela con l’attuale vicegovernatore Diane Denish, già in corsa per il posto. L’attuale governatore, il democratico Bill Richardson, è stato travolto da un’indagine per un caso di presunta corruzione nella concessione di alcuni appalti pubblici.