Sci, altro incidente mortale

Dopo l'incidente del Tonale, con due morti, questa mattina a Plan De Corones si sono scontrati altri due sciatori. Il primo, un tedesco di 64 anni è morto, l'altro, un 19enne, è ricoverato in gravi condizioni. La dinamica sembra simile all'incidente dell'altro giorno: lo scontro è avvenuto per un incrocio di traiettorie

Bolzano - Nuovo tragico incidente sulla neve. A Plan de Corones, in Alto Adige, nello scontro tra due sciatori uno è morto e l'altro è rimasto gravemente ferito. La vittima è un tedesco di 64 anni, Hermann Prinz, di Schlierbach, nel Land del Baden Wuerttenberg. Il ferito è un 19enne veneto la cui identità ancora non è stata resa nota. L'incidente si è verificato nella tarda mattinata, lungo una delle piste che da Plan de Corones scendono verso Valdaora. I due, secondo i primi accertamenti, si sono scontrati mentre curvavano simultaneamente con traiettorie che si sono incrociate. Non si sa se indossavano il casco. Il ferito è stato ricoverato all'ospedale di Brunico. Le sue condizioni, secondo i carabinieri, sono gravi. L'altro ieri al Passo del Tonale un altro scontro tra sciatori aveva provocato due vittime.