Sci Moelgg e Rocca speciali Doppietta con vista mondiale

GarmishL'inno di Mameli risuona nel cielo bigio di Garmisch, stavolta la doppietta è italiana, Moelgg e Rocca uno e due davanti a Herbst, Pranger, Grange, Miller e Lizeroux, come dire il meglio del meglio dello slalom della stagione. Era l'ultima gara prima dei Mondiali, meglio di così non poteva davvero andare, anche perché ottavo finisce Giuliano Razzoli, miglior tempo nella seconda manche proprio davanti ai due compagni di squadra, manco fosse (...)