Lo sci in pista anche a Capodanno

Neve su tutta piazza del Cannone. Recita così il bollettino meteo di queste vacanze natalizie perché la neve, purtroppo solo quella artificiale, cadrà proprio ai piedi del Castello Sforzesco lungo le tre piste da sci allestite da Sicom Eventi con il patrocinio e il sostegno dell’assessore comunale allo Sport e tempo libero Giovanni Terzi e l’assessore regionale Pier Gianni Prosperini.
«È la tradizione che si rinnova - dice Terzi - ma quest’anno abbiamo deciso di portare lo Snow Park ai piedi del Castello Sforzesco per essere ancora più vicini al cuore della città». E per l’anno prossimo? «Il mio sogno è quello di poter far sciare i milanesi rimasti in città sopra piste di neve vera».
Le novità
Il parco di divertimento metterà a disposizione una pista di sci, una di snowboard e una per lo snow-tubing. Tra le novità di quest’anno il Rail Park, realizzato in collaborazione con Nitro Snowboards. Sarà una piazza degli eventi dove verranno organizzati contest, demo ski freestyle, esibizioni foto shooting, party e presentazione delle novità della prossima stagione. La neve sarà «sparata» dai cannoni forniti da Chiesa Val Malenco.
Gli orari
Lo Snow Park sarà aperto da domani fino al 20 gennaio, tutti i giorni dalle 10 alle 19. Solo la Vigilia di Natale e a San Silvestro le piste chiuderanno alle 17.
L’ingresso è gratuito, l’accesso alle strutture, invece, avviene tramite skipass giornaliero del costo di cinque euro. È possibile portare i propri sci oppure noleggiare l’attrezzatura offerta da Salomon aggiungendo altre cinque euro.
Per i bambini
Dal 7 al 18 gennaio le mattine e i pomeriggi saranno dedicati ai bambini delle scuole elementari e medie inferiori di Milano e Hinterland. Tutti gli alunni, infatti, potranno partecipare con i loro insegnanti al progetto che, in collaborazione con Regione Lombardia, porterà i ragazzi sugli scii. Obiettivo della «Scuola di avviamento allo sci» sarà proprio quello di avvicinare i bambini milanesi agli sport che si praticano sulla neve.
Capodanno
Quest’anno il capodanno si festeggia in piazza del Cannone tra le piste da sci dello Snow Park. L’appuntamento è alle 22.30 con la musica hip hop e quella anni Settanta. Gli amanti della musica rap potranno scaldarsi ballando sulle sonorità del rapper Inoki e della band The New Stori. Alla console, Dj Harsh con le sue selezioni a base della migliore musica black. Per gli amanti del revival, invece, salirà sul palco dello Snow Park la cover band Let’s Groove che proporrà i grandi classici che spopolano ormai da trent’anni.
A mezzanotte tutti con gli occhi al cielo per guardare il Concerto per fuochi di artificio. (Tutte le informazioni sul sito www.capodannomilano2008.com)