Sciatrici cadono dalla seggiovia

Brutta avventura, ieri mattina, per due donne della Val Rendena, nel Trentino. Maddalena Cavolini di Pelugo, 43enne, e Luisa Serafini di Spiazzo Rendena, 41 anni, sono cadute dalla seggiovia sulla parte occidentale del Passo Tonale precipitando per 5 metri, ma, fortunatamente, se la sono cavata con tanto spavento e senza gravi danni fisici. Erano da poco partite dalla stazione a valle, quando una delle due donne, sistemandosi lo zaino che portava sulle spalle e gli sci che teneva in mano, è scivolata dal seggiolino. La sua compagna, tentando di afferrarla, è scivolata anche lei. Dopo un volo di 5 metri sono finite sulla ghiaia di un pendio poco innevato. Sono state entrambe trasportate con l'elicottero del 118 all’ospedale Santa Chiara di Trento dove è stato diagnosticato un grave trauma alla colonna vertebrale, ma sono comunque fuori pericolo.