Sciopero Alitalia: 96 voli cancellati

Milano - È cominciato alle 10 lo sciopero di quattro ore dei controllori di volo aderenti alle sigle sindacali Anpcat, Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-T e Cisal-Av, nel Centro di Controllo d'Area di Roma (ACC). Sull'intera rete nazionale, nella fascia oraria interessata dall'agitazione, risultano soppressi 96 voli Alitalia. All'aeroporto Fiumicino i collegamenti cancellati da Alitalia, come risulta anche nel sito internet della compagnia, sono 84, di cui 42 in partenza (34 nazionali e otto internazionali) e altrettanti in arrivo (35 nazionali e sette internazionali), anche se il numero potrebbe ulteriormente salire.

I voli soppressi riguardano in prevalenza collegamenti nazionali (Milano Linate e Malpensa, Genova, Pisa, Firenze, Lamezia Terme), ma non mancano le tratte internazionali come quelle per Parigi, Marsiglia, Monaco, Lisbona Tolosa, operati da Lufthansa, Air France, da Air One in code sharing con Tap, oltre a quelli di Vueling per Madrid e Carpatair per Timisoara. Tra i voli cancellati in partenza dallo scalo romano, anche quelli di Air Alps per Rimini, Bolzano, Parma e Meridiana per Cagliari.

Diversi vettori stranieri, inoltre hanno ritardato i propri collegamenti dopo le 14, come quelli diretti a Madrid (Iberia), Dublino (Air Lingus), Helsinki (Finnair) e Tunisi (Tunisair). Al momento al Leonardo Da Vinci l'aerostazione nazionale appare pressochè deserta, mentre si registrano solo file contenute davanti ai banchi di Alitalia e Lufthansa. Della possibilità di disagi i viaggiatori sono avvisati a più riprese con annunci sia dagli altoparlanti sia sui video da parte della società di gestione Aeroporti di Roma.

Da parte sua la compagnia Alitalia, oltre a pubblicare sul sito l'elenco dei voli soppressi invita i propri clienti a contattare il numero unico 06/2222, oppure consultare il sito internet, oppure, tramite palmare, il sito mobile.alitalia.it per verificare la situazione del proprio volo. Anche la compagnia Air One informa che alcuni propri voli potrebbero essere cancellati o subire ritardi e suggerisce di consultare il sito www.flyairone.it o a telefonare al call center 199.20.70.80.