Sciopero Domani fermi gli autobus e i treni

È stato confermato per domani lo sciopero nazionale di 4 ore nel trasporto pubblico locale e ferroviario. Nel rispetto delle fasce di garanzia e dei servizi minimi nelle quattro ore di sciopero si fermeranno anche nelle quattro province liguri gli addetti Fs, delle altre imprese ferroviarie, degli appalti di servizi e quelli delle aziende di trasporto pubblico locale. La protesta è stata proclamata unitariamente da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast a sostegno «del negoziato sul nuovo contratto della mobilità che interessa il personale del trasporto pubblico locale e ferroviario». Lo sciopero si svolgerà dalle 10 alle 14 nel settore ferroviario e secondo modalità decise in sede locale per il trasporto pubblico locale: a Genova dalle 11,30 alle 15,30 gli autobus non viaggeranno. Si prevedono disagi soprattutto per i pendolari che possono trovare informazioni sui siti delle aziende coinvolte nell’agitazione.