Alla Sciorba Nuotatori in gara ricordando Luigi, il pioniere

di Ferruccio Repetti

È certo che tanti penseranno a lui, Luigi Ferraro, quando oggi, nella piscina della Sciorba, gli atleti in gara, esordienti e agonisti, calzeranno le pinne e saliranno sui blocchi di partenza per disputarsi il 3° Trofeo internazionale di nuoto pinnato. Ci penseranno, senza dubbio, perché a Ferraro è intitolata la manifestazione, lui che fu pioniere delle attività subacquee, inventore della maschera Pinocchio (la prima, fra l’altro, ad adottare la sagomatura in gomma per il naso) e delle pinne Rondine (un primato anche quello, per la calzata «come una vera e propria scarpetta che alloggia tutto il piede, e l’apertura superiore per le dita»); lui che fu imprenditore illuminato (fondatore di Technisub), e promotore instancabile di iniziative nel campo della subacquea, (...)