Scippa una donna preso clandestino

Subito dopo la rapina che aveva messo a segno un equipaggio della polizia l’ha catturato e, come irregolare, l’ha portato al centro di prima accoglienza di via Corelli. Lui è Vasile N., 17 anni, di origini rumene. Il ragazzino è responsabile di uno scippo avvenuto in via Giulio Natta (zona San Siro). La sua vittima è una ragazza di 24 anni, Giovanna L. Alle 21.30 di mercoledì la donna stava camminando per strada quando il piccolo romeno l’ha aggredita, strattonandole la borsa. Giovanna L. ha opposto resistenza, tirando con forza i manici della borsetta, ma il ladruncolo l’ha avuta vinta ed è scappato con il malloppo. Quando la polizia l’ha bloccato, dalla borsetta mancavano due banconote.