Prima la scippa poi le ruba in casa

Va a denunciare lo scippo della borsetta e intanto le svaligiano casa. È successo martedì sera, a Genova, dove una donna di 74 anni si è vista strappare la borsa, che conteneva chiavi di casa e documenti, da un giovane, che poi si è dileguato. Presa alla sprovvista da quel gesto delinquenziale, l'anziana è andata subito a sporgere denuncia alla vicina stazione dei carabinieri, senza però riflettere che nei documenti contenuti nella borsetta appariva chiaramente il suo indirizzo. E il fatto che le chiavi fossero anch’esse in mano allo scippatore, era un chiaro invito. Infatti il ladro non ci ha pensato due volte e le è entrato in casa, in zona Corvetto, portando via circa 300 euro in contanti. Ha lasciato le chiavi sopra una mensola e, uscito, ha chiuso la porta dietro di sè.