Scippata di 13mila euro Insegue e blocca i ladri

Era appena uscita dalla banca dove aveva ritirato ben 13mila euro. A pochi metri dall’istituto di credito, però, è stata avvicinata da due uomini che le hanno scippato la borsetta. La donna però non si è data per vinta: ha inseguito i due malviventi e con l’aiuto di un ciclista di passaggio è riuscita a farli arrestare. Il fatto è avvenuto venerdì pomeriggio a Inveruno. La protagonista della vicenda, dipendente dell'azienda Ubm, aveva prelevato e messo nella borsa i soldi che le servivano, come lei stessa ha raccontato, «per pagare alcuni impiegati», quando è stata avvicinata da due giovani a piedi che le hanno strappato con violenza la borsa. Lei li ha inseguiti per un breve tragitto, quindi ha chiesto aiuto a un passante in sella a una bicicletta che ha iniziato a inseguirli insieme a lei. La scena non è sfuggita a una pattuglia dei vigili, riusciti a bloccare e arrestare i due balordi, di 28 e 39 anni.