Scippata a 72 anni cade e rotola a terra

Un bottino di 1.400 euro, tanta paura e lievi escoriazioni alle mani, è finito così uno scippo ai danni di un’anziana donna di 72 anni. La signora, Clara C., che aveva appena prelevato la somma all'ufficio postale di via Luigi Devoto, è stata avvicinata da un giovane che le ha strappato la borsa ed è scappato a piedi. La donna, per tentare di difendersi, è caduta, provocandosi lievi abrasioni alle mani. La donna è stata subito soccorsa dai passanti che, oltre alle forze dell’ordine, hanno chiamato anche il 118. La pensionata è stata visitata e medicata sul posto: le sue condizioni sono per fortuna sostanzialmente buone. Nel frattempo il ragazzo, che era a volto scoperto ma senza particolari precisi che al momento possano aiutare nelle indagini, ha pensato solo a scappare. Una lunga corsa a perdifiato fino a raggiungere poco distante un complice in sella a uno scooter azzurro, con il quale i giovani balordi sono riusciti a far perdere le loro tracce.