Scippatori scatenati in tutta la città

Scippatori in piena attività nelle ultime ore in tutta Genova. Un giovane romeno di 19 anni è stato arrestato dagli agenti del Commissariato San Fruttuoso pochi istanti dopo aver compiuto un furto con destrezza su un autobus della linea 18 ai danni di un anziano passeggero. Quando lo straniero è salito sul 18, gli agenti lo hanno seguito ed hanno notato che, dopo aver avvicinato un anziano, lo aveva derubato del portafogli che custodiva all'interno di un borsello.
Una donna, invece, è stata scippata per strada da uno sconosciuto automobilista, è caduta a terra ed ha riportato ferite e lesioni guaribili in 30 giorni. È accaduto martedì pomeriggio in via Castellaccio. Mentre camminava in strada, la donna è stata avvicinata da una vettura: un uomo, sporgendosi dal finestrino, le ha strappato la borsetta, facendola cadere. Lo scippatore si è poi allontanato.
Altro scippo ieri mattina alle 10.30, in via Borghero, a Quarto, dove due giovani in sella ad uno scooter grigio hanno strappato ad una passante di 75 anni la borsetta contenente portafogli con 50 euro, documenti e le chiavi di casa.
Altro colpo in centro. I carabinieri della Stazione Castelletto, durante un servizio in via XX Settembre, l’altra notte hanno arrestato un giovane magrebino, A. Said, di 20 anni, responsabile di una rapina avvenuta poco prima ai danni di una turista milanese di 30 anni.
Infine una donna di 30 anni, le cui iniziali sono T.G., è stata accoltellata in piazza Livraghi, a Bolzaneto, da un rapinatore che si è dileguato. La donna ha subito il tentativo di «strappo», si è difesa. Il malvivente ha estratto un cutter e l'ha ferita, per fortuna in modo lieve.