Scivola per la pioggia e muore sotto il tram

Un incidente drammatico. La strada percorsa in bicicletta e resa scivolosa dalla pioggia, poi un ostacolo, il tentativo di evitarlo, la sbandata e la caduta, proprio mente passava il tram. Un ragazzino di 12 anni è morto così, ieri sera, travolto lungo il percorso della Linea 14 in via Solari, all’altezza del civico 33. Secondo gli operatori del 118 il ragazzino, italiano, è morto sul colpo. Per la ricostruzione di Atm la bici e il tram viaggiavano paralleli, e il ragazzo si è spostato per evitare un auto, che stava aprendo la portiera, ha perso il controllo della bicicletta ed è finito sulle rotaie. L’autista quindi non avrebbe potuto far niente per evitare il terribile impatto. Il conducente è stato portato in ospedale in stato di choc, per il dodicenne non c’è stato niente da fare. Una tragica fatalità sulla cui dinamica forse ha inciso anche la pioggia, che cade ormai da due giorni sulla città.