Scommesse, prosciolto Buffon

Roma - Non esiste più un caso scommesse per il portiere della Juventus e della Nazionale Gianluigi Buffon. Il procuratore federale, Stefano Palazzi, dopo gli accertamenti svolti dall'Ufficio Indagini, coordinato dall'ex magistrato Francesco Saverio Borrelli, ha archiviato il procedimento relativo all'inchiesta sulle presunte scommesse per Gigi Buffon. Insieme a lui "assolti" anche gli ex compagni di squadra alla Juventus Enzo Maresca (oggi al Siviglia), Antonio Chimenti (oggi al Cagliari) e Mark Juliano (oggi al Messina). Lo ha reso noto la Figc in un comunicato nel quale si rende nota anche l'archiviazione dell'indagine su Cristiano Lucarelli per dichiarazioni rese in una trasmissione televisiva.