Scompare 21enne italiana in vacanza a Barcellona

Federica Squarise, originaria di Camposampiero, in provincia di Padova, è scomparsa durante una vacanza Lloret de Mar, sulla Costa Brava. Della giovane non si hanno più notizie da lunedì notte, la famiglia

Padova - È giallo attorno alla scomparsa di Federica Squarise, ragazza ventunenne di Camposampiero, in provincia di Padova, che si trovava in vacanza a Lloret de Mar, sulla Costa Brava, a 70 chilometri da Barcellona, in Spagna. A denunciare l’accaduto ai carabinieri di Cittadella sono stati i genitori dopo l’allarme lanciato dall’amica che era con lei in vacanza. Le due ragazze erano partite alla volta della città catalana lo scorso 27 giugno. Della giovane sono stati trovati nell’albergo documenti e il telefono cellulare. Dalle prime indagini non emergerebbero lati oscuri nella vita, assolutamente tranquilla, Federica che era in Spagna assieme a un’amica padovana di 23 anni.

Scomparsa Le due ragazze, secondo quanto denunciato dai genitori di Federica Squarise ai carabinieri, erano uscite la sera tra lunedì e martedì con un gruppo di coetanei e poi le due si erano divise, dandosi appuntamento alle prime ore dell’alba per fare ritorno assieme in hotel. La giovane padovana, impiegata nella ditta Morellato di Santa Giustina in Colle, però non ha fatto ritorno all’albergo. Vani i tentativi di rintracciarla al cellulare. Di qui la denuncia dei genitori ai carabinieri, che sono in stretto contatto con il consolato italiano a Barcellona e la Guardia civil spagnola.