Scomparsi nel nulla 160 felini in 6 mesi

Sono circa 160 i gatti scomparsi nel nulla a Sesto San giovanni, il comune alle porte di Milano, negli ultimi sei mesi.
È quanto risulta dai dati raccolti in questi giorni dall’Aidaa, l’Associazione italiana difesa animali e ambiente.
«Speravamo davvero -dichiara Lorenzo Croce, presidente nazionale di Aidaa- che queste sparizioni di gatti a Sesto San Giovanni fossero solo un ricordo del passato, ma non è cosi; a nostro avviso, trattandosi di gatti di colonie tutti comunque sani, sono destinati al mercato delle pellicce o a quello della vivisezione in qualche laboratorio che potrebbe trovarsi anche a Milano o nelle zone limitrofe».
Ad agosto l’Aidaa aveva denunciato la scomparsa di 120 gatti neri a Milano e provincia, durante un solo fine settimana. La sparizione di massa era stata confermata anche da analoghe segnalazioni cicliche ricevute dall’associazione e riferite ad altre città: Venezia (63 gatti neri spariti in due mesi), Roma (45 gatti in 40 giorni) e Firenze (20 in una settimana).