Scomparso il maestro Silvio Varviso

Il direttore d'orchestra svizzero Silvio Varviso, 82 anni, è morto ieri ad Anversa, dopo una breve malattia. Nella località belga aveva diretto la Tosca a settembre. Figlio di un maestro di canto, Silvio Varviso era nato nel 1924 a Zurigo. Aveva studiato piano, violino, clarinetto, trombetta e strumenti a percussione, completando la sua formazione a Vienna con Clemens Krauss. Aveva esordito nel 1944 a San Gallo, dirigendo Il flauto magico di Mozart. Dal 1950 al 1962, era stato direttore musicale e artistico dello Stadttheater di Basilea.