«Sconto di pena per Acampora»

da Milano

Dopo il caso dell’ex gip romano Renato Squillante, sconto di pena in vista anche per l'avvocato Giovanni Acampora. Lo ha chiesto il sostituto procuratore generale della Cassazione per la vicenda Imi-Sir, che vede tra gli imputati Cesare Previti. Sulla scia delle richieste avanzate ieri dal collega della procura generale Francesco Iacoviello, che aveva chiesto uno sconto di pena per Previti e per gli altri imputati della vicenda Imi-Sir, anche il pg Tindari Baglione ha chiesto di confermare la condanna per l'avvocato Acampora ma di non considerare nel conteggio della pena la continuazione del reato. Intanto anche l’Avocato dello Stato ha chiesto l’assoluzione di Squillante.