Scontri tra tifosi: tre leccesi feriti

Scontri nel prepartita di Roma-Lecce: è di tre tifosi pugliesi feriti il bilancio dei tafferugli che hanno preceduto e seguito il 3-0 della squadra giallorossa all’Olimpico. Da quanto ricostruito in due, in due episodi differenti, sarebbero stati circondati all’esterno dello stadio prima dell’inizio della gara, quindi accoltellato uno a una coscia, mentre l’altro è stato preso a pugni.Il terzo è stato accoltellato al polpaccio poco dopo le 18,30 in via Marsala, all’esterno della stazione Termini. Il ragazzo ha riferito ai poliziotti, che sono intervenuti sul posto, di esser stato seguito fin dentro la stazione da una decina di ragazzi che lo hanno poi assalito.