Scontro fra Tir e auto: morti quattro studenti

Tragedia sulla Catania-Ragusa. Le vittime, tutti residenti a Giarratana
(Ragusa), avevano tra i 19 e i 21 anni: Giuseppe Di Gaetano, 21 anni,
conducente dell'auto, Leandro Renna, 21 anni,
Fabio Di Pietro, 19 anni, Gabriele Corallo, 20 anni

Ragusa - Quattro giovani sono morti nello scontro tra l'auto sulla quale viaggiavano ed un Tir sulla strada statale 194 che collega Catania a Ragusa. L'incidente si é verificato ieri sera e la notizia è riportata da alcuni quotidiani locali. La quarta vittima dell'incidente è stata identificata solo all'alba. I quattro ragazzi morti, tutti studenti e residenti a Giarratana (Ragusa), avevano tra i 19 e i 21 anni: Giuseppe Di Gaetano, 21 anni, conducente dell'auto, identificato stamani; Leandro Renna, 21 anni; Fabio Di Pietro, 19 anni; Gabriele Corallo, 20 anni.

Secondo le prime ricostruzioni, i quattro ragazzi a bordo della Mini Cooper erano diretti a Catania, ma all'altezza di una curva, in un tratto tra Vizzini e Francofonte, il conducente avrebbe perso il controllo della vettura che ha invaso la corsia opposta, proprio mentre sopraggiungeva un autotreno. L'impatto è stato violentissimo. Il camionista, rimasto ferito ma non in maniera grave. è stato trasportato in stato di choc nell'ospedale Civile a Ragusa. I vigili del fuoco hanno lavorato diverse ore prima di estrarre i corpi dei ragazzi dalle lamiere dell'auto. L'incidente ha sconvolto la cittadina di Giarratana, appena tremila abitanti.