Scontro tra un tram e un treno: 26 feriti lievi

Un tram della linea 14, che stava effettuando una curva, è stato tamponato da un "trenino" della linea Roma-Pantano in piazza Labicano, vicino a Porta Maggiore. Sarebbero 26 i feriti lievi già medicati sul posto o negli ospedali vicini

Roma - Un tram e un trenino della ferrovia Roma-Pantano si sono scontrati a piazzale Labicano, vicino a Porta Maggiore, nel centro della Capitale. Secondo una prima ricostruzione della dinamica fatta dai vigili urbani, il tram della linea 14 stava facendo una curva ed è stato urtato nella parte posteriore dal trenino. Il traffico nella zona è bloccato. Secondo quanto si apprende dal 118, sono 23 le persone rimaste ferite in modo lieve nello scontro. Si tratta di codici gialli e verdi soccorsi nei vari ospedali. Tre le persone trasportate al San Giovanni, quattro all’Umberto I, cinque al Vannini, sei al Santo Spirito e cinque al Pertini. Il personale del 118 è intervenuto sul posto con sei ambulanze e una auto medica.

Lo scontro Il trenino della linea urbana Roma-Pantano era diretto verso la stazione Termini. I due convogli coinvolti nello scontro hanno bloccato completamente la circolazione, in uno snodo importante per il traffico. I vigili urbani hanno creato un corridoio tra le auto, per consentire il passaggio delle ambulanze.