È scontro in tv con Bonanni: mi ha offeso

È scontro a distanza tra il ministro per la Pubblica amministrazione Renato Brunetta e il leader della Cisl Raffaele Bonanni. Durante la trasmissione di ieri di Porta a Porta, Brunetta è andato all’attacco: «Bonanni mi ha dato del buffone e del pagliaccio, e questa non gliela perdono». Il riferimento è a una frase del leader della Cisl, che secondo il ministro, a proposito della «guerra» ai fannulloni che lui sta portando avanti, avrebbe detto: «Sì, la battaglia è giusta, però...». «Mi hanno detto - ha aggiunto Brunetta - che i dati sono falsi e taroccati, per cui l’“effetto Brunetta” non esisteva, e che tutto c’era già da prima».