Scoperta casa-deposito: la polizia trova 150 chili di cocaina

Altri 150 chilogrammi di cocaina per un totale di 300 chili di sostanza purissima sequestrata in città in appena 3 giorni dagli investigatori del commissariato Centro: poco meno di 12 milioni di euro di valore complessivo. Mentre il primo carico era stato trovato, dopo un blitz dei poliziotti, martedì, in un bilocale di via Rembrandt stavolta la droga era nascosta in un armadio di un modesto monolocale ammobiliato di uno stabile di via Zanella (viale Corsica). Un appartamento-deposito a cui gli agenti sono arrivati dopo aver trovato, nelle tasche di uno degli uomini presi martedì, la chiave di questo secondo appartamento.