Alla scoperta di Milano E al ristorante Acanto si cena con i milanesi

All' Hotel Principe di Savoia, ognuna delle lussuose camere e suite è pensata per accostare nell'arredamento e negli accessori le tecnologie più funzionali alle suggestioni e al calore degli eleganti interni del primo 900 lombardo. Mobili ispirati alle creazioni del celebre Maggiolini; moquette, tappeti, tendaggi confezionati in esclusiva, biancheria di puro lino. Il ristorante Acanto del Principe di Savoia, inaugurato a maggio 2006, ha un ingresso indipendente in piazza della Repubblica ed un ambiente unico all'interno. L'obiettivo del ristorante è quello di aprire le porte di questa oasi anche ai milanesi. Lo spazio consente di rilassarsi nel cuore di Milano gustando, in una cornice unica, le migliori proposte della cucina italiana. Lo sviluppo del ristorante nei suoi ambienti e negli arredi, con un ingresso indipendente è firmato dallo Studio Celeste dell'Anna Design. Un'importante innovazione è stata apportata con la creazione della cucina a vista, realizzata per la prima volta in Italia da Paul Valet, celebre firma dei più prestigiosi ristoranti del mondo. Il giovane e talentuoso chef Alessandro Buffolino presenta un menù a la carte in cui propone la sua interpretazione dei classici della cucina italiana. www.dorchestercollection.com.

VGr