Scoperto il ladro di mutandine

da Albisola
Sperava di continuare a mettere a segno i propri «colpi», seminando il panico tra le signore e signorine che come succede in questa stagione stendono al sole i loro capi di biancheria intima per farli asciugare. Ma alla fine il ladro «feticista» di Albisola è stato scoperto. L’uomo rubava le mutandine di donne stese al sole sui davanzali e balconi delle case di Albisola. Dopo un’indagine «particolare» dei carabinieri si è potuti risalire a F.C., 44 anni, di Albisola Superiore. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Savona. La «preziosa»refurtiva è stata interamente recuperata e riconsegnata alle proprietarie.