Scoperto nell’Acropoli il vero volto di Aristotele

Un busto in marmo di epoca romana raffigurante il grande filosofo Aristotele (nella foto) è stato rinvenuto dagli archeologi ai piedi dell’Acropoli di Atene. Il ritrovamento confermerebbe antiche descrizioni che attribuivano allo Stagirita un naso arcuato. Lo ha riferito l’archeologa Alkistis Horemi, responsabile degli scavi sul sito ateniese in questione, secondo la quale il busto - che è alto 46 centimetri - è «il meglio conservato» fra quelli ritrovati e anche «l’unico che rappresenta il filosofo con un naso arcuato così come ci è stato tramandato».