Scopre ladri in casa pensionato muore

Un uomo, Alfonso Nappa, pensionato di 65 anni, ieri mattina intorno alle 6, dopo aver sentito suonare la sveglia, si è alzato dal letto e ha visto nella sua camera i ladri che lo stavano derubando. L’uomo spaventato ha urlato ed è morto colto da un malore, secondo il medico legale si tratterebbe di arresto cardiocircolatorio. È accaduto a Colonna, alle porte di Roma. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa che hanno udito delle urla provenire dall’appartamento di Nappa, poi, hanno raccontato che dopo le grida non si è sentito più nulla. A quel punto hanno immediatamente avvertito il 112 e non appena arrivati, i carabinieri hanno aperto la porta e scoperto l'accaduto.