La scorta del premier ferma i borseggiatori

Quattro piccoli borseggiatori rom derubano alcuni turisti davanti alla fermata di via del Plebiscito e la scorta di Silvio Berlusconi interviene bloccandoli. Tutto si è svolto mentre il Cavaliere era nella sua abitazione, a palazzo Grazioli. I borseggiatori in erba sono entrati in azione al sopraggiungere di un bus ma sono sono stati presi con le mani nel sacco dagli uomini della scorta del premier che, insieme a due carabinieri di guardia davanti a palazzo Grazioli, li hanno fermati sequestrando loro alcuni portafogli.