Scozia, in casa sua mai battuta da noi

Incredibile ma vero: il calcio italiano, nella sua lunga storia, non è mai riuscito a battere gli scozzesi in casa loro. Il dato statistico condisce tutti i calcoli fatti sul girone di qualificazione e che rende scontata la conclusione: per contare sulla partecipazione ad Austria-Svizzera 2008, gli azzurri devono imporsi a Glasgow. Che non sia propriamente un giochino da ragazzi, lo dimostra anche la sfida più recente, relativa alla qualificazione per il mondiale di Germania. La Nazionale di Lippi, infatti, riuscì alla fine ad imporsi alla concorrenza degli scozzesi grazie a un pareggio rimediato a Glasgow (3 settembre 2005), merito di Grosso, all’epoca del Palermo che veniva schierato per la prima volta in azzurro.