Scrittura terapeutica per le donne sudafricane

S’intitola «Guguletu Blues. Racconti di donne della township» a cura di Sindiwe Magona (Edizioni Gorée, pp. 176, euro 14). Guguletu Blues è il frutto di un progetto ideato e curato da Sindiwe di promuovere la scrittura femminile della township sudafricana di uno dei sobborghi intorno a Capetown. L’autrice ha raccolto donne desiderose di scrivere le loro storie, spesso tragiche, creando una sorta di laboratorio di “scrittura terapeutica”. Parte del progetto è di scrivere nella lingua madre “xhosa”, tra i maggiori dialetti. Scrive Sindiwe: «Stiamo sacrificando le nostre lingue sull’altare del progresso. La lingua “xhosa” è la nostra ricchezza, la nostra eredità. Le scrittrici di questo libro sono esordienti. È vero. Ma quanto ad esperienze personali ne hanno da vendere».