Scuderie del Quirinale Futurismo da record

Sono stati 15mila i visitatori che nel fine settimana hanno affollato le Scuderie del Quirinale, dove si era appena aperta la grande mostra internazionale sul Futurismo, e Palazzo delle Esposizioni, dove sono allestite le rassegne dedicate a Darwin, agli Etruschi del Lazio, Praga e Madre Terra. Il via all’importante esposizione delle Scuderie ha coinciso con la Notte Futurista, spiegano gli organizzatori, che ha comportato il prolungamento dell’orario di apertura fino all’una di notte. Inoltre, la festa cittadina, che ha inaugurato le celebrazioni del centenario dalla pubblicazione del Manifesto di Marinetti, ha suscitato l’interesse di numerosi cittadini per il Futurismo. Moltissime le iniziative che nei prossimi mesi, fino a maggio, faranno rivivere le tematiche e le atmosfere del movimento che ha rivoluzionato agli inizi del ’900 il linguaggio dell’arte.