Scudetto 2008, è derby Inter-Milan

La Lazio a 50, le neopromosse Genoa e Napoli a 200. Hamilton (2) guida nell’automobilismo, Rossi (1.40) nel MotoGp. Il Montepaschi a 1.08 con la Vidi Vici (5.50)

A meno di 24 ore dalla fine del torneo di B, ecco le quote scudetto del prossimo campionato di A. Per il titolo sarà un derby Inter-Milan. Con i nerazzurri leggermente preferiti ai rossoneri (2.40 contro 2.80). Più staccata la nobile coppia Juve-Roma (a 7), molto più indietro la Fiorentina (20) e lontanissima la Lazio (50). Le neopromosse Napoli e Genoa sono a 200, precedute da Palermo (100) e Sampdoria (150). Il Torino è a 250 davanti al gruppo (300). Se ne riparlerà, con le variazioni imposte da un mercato in ebollizione.
Il campionato di B non ha nulla da invidiare a quello di A. Almeno per i risultati farsa dell’ultima giornata. Le quote delle squadre in lotta per la salvezza andavano dall’1.02 (!) di Verona e Modena, all’1.12 dell’Arezzo, all’1.18 del Vicenza. Lo Spezia invece era dato a un esagerato 4.35 all’Olimpico con la vaporosa Juve (1.55). Una sorpresa solo per i marziani, visto che il 14 del Totocalcio ha pagato la miseria di 247 euro.
Nella finale scudetto di basket gli esperti dei punti Snai concedono poche chances alla Virtus. Infatti il Montepaschi è dato a 1.08 mentre i bolognesi sono a 5.50. Tanto vale puntare sulle sfide singole, la prima in calendario domani a Siena con Montepaschi a 1.38, pareggio a 3.50 e Vidi Vici a 9.50.
In Formula 1 il prodigioso Lewis Hamilton, dopo la vittoria di Montreal, diventa il favorito per il titolo (2) scalzando il compagno della McLaren Alonso (2.50). I ferraristi sono indietro: a 7 Massa, a 10 Raikkonen. Gli altri tutti fuori corsa. Infine il Moto Gp: il secondo posto in Catalogna non ha tolto la pole position a Valentino Rossi (1.40) davanti all’americano Casey Stoner (2.80). Terzo, lontano, Pedrosa a 12. Per gli altri è già notte.