Scudetto, c’è uno spiraglio per l’Inter

Pronostico impossibile nel basket con quattro squadre sullo stesso piano: Climamio e Montepaschi a 4, Lottomatica a 4.50, Benetton a 5. E Napoli (a 7) non è lontano

Massimo Bertarelli

A furia di insistere l’Inter è riuscita a far breccia anche nelle granitiche certezze degli esperti dei punti Snai. Certo, nelle quote scudetto la Juventus è sempre inamovibile nella sua miniquota di 1.15, ma i nerazzurri, pur senza strafare, anzi, a Lecce hanno raccolto i tre punti, scendendo nelle valutazioni dei book da 7 a 5.50. Il Milan è salito da 11 a 15.
Il metà settimana è occupata dalle sfide di ritorno dei quarti della Coppa Italia. Prima di giocare un’occhiata ai risultati dell’andata (chi ha già vinto può accontentarsi del pareggio) e, sarà una supposizione maliziosa, alle squadre che di questa coppetta se ne stropicciano. Ogni allusione alla Juve, strabattuta dalla Roma a Torino, è puramente casuale. Comunque i bianconeri (a 2) sono favoriti all’Olimpico mentre la Roma è a 3.30. Il pronostico pende anche dalla parte del Milan (2.10) in casa del Palermo (3.10) e ancora più nettamente per l’Inter (1.45) che riceve la Lazio (7) e per la Sampdoria (1.95) che ospita l’Udinese (3.90). Il quadruplo delle favorite pagherebbe bene, quasi 11 volte la puntata. In compenso le quote per la conquista della Coppa Italia sono incredibilmente le stesse di una settimana fa con l’Inter a 2.30, la Juve a 4.50 e il Milan a 5. Ma i bianconeri non valgono il doppio?
In campionato è la solita solfa con la Juve, evidentemente abbonata all’1.15 che attende l’Udinese (15!) e l’Inter (1.33) che riceve il sorprendente Chievo (9). Più dura per il Milan (2) che va sul campo della Lazio (3.40). Per il resto ci sono diverse altre candidate alla vittoria a quota bassa: la Fiorentina (1.27) che ospita il Lecce (11) e la Sampdoria (1.33) che aspetta il Treviso (8.50). E ancora sotto la pari il Cagliari (1.75) con l’Empoli (4.60), il Siena (1.83) con l’Ascoli (4.50) e, all’identica quota per entrambe, il Livorno con il Messina. Un quintuplo che vale poco meno di otto volte la puntata e che, unito alle vittorie delle grandi, salirebbe quasi a 30. Ma siamo ai confini della fantascienza.
Infine due parole sul basket, che a differenza del calcio, ha delle quote scudetto destinate da enigmisti: destinate ai solutori più che abili con ben quattro squadre (Climamio, Montepaschi, Lottomatica e Benetton) sullo stesso piano.