Lo scudetto medal alla Rossi e a Gagli

Annaluisa Conti

Si è disputato a Roma per l’assegnazione degli ultimi scudetti dell’anno il campionato nazionale medal maschile e femminile. Sovente in questa competizione sono prevalsi i giovani, taluni già avviati a una luminosa carriera come Francesco Molinari che trionfò nel 2002 e 2004 a Bogogno e ai Roveri e Silvia Cavalleri (1996-1997) che tentò l’avventura golfistica in Usa con risultati soddisfacenti. Anche questa volta la tendenza prosegue: largo ai giovani. Anna Rossi, recente vincitrice del British Amateur ha messo in salvo la sua vittoria «romana» distaccando di ben 9 colpi la torinese Claire Grignolo, mentre per agguantare la vittoria il fiorentino Lorenzo Gagli ha dovuto superare gli agguerriti Garbaccio e Lombardi. Domani, intanto, prende il via a Margara il 67° Campionato nazionale Omnium che vede al via i migliori professionisti italiani tra i quali i piemontesi Alessandro Tadini ed Edoardo Molinari.