Scultura ambientale a Porta Garibaldi

«Deserto delle Anfore» è il titolo della scultura ambientale che l’artista genovese Katia Orgiana dedica alla città di Milano nella storica zona di Porta Garibaldi con 60 mq d’installazione. L’opera, che viene inaugurata oggi alle 18.30 in piazza XXV Aprile, è un lavoro altamente evocativo, che richiama atmosfere archeologiche, sostrati della madreterra e ambienti marini di antica memoria che ci riportano alle nostre origini. «Deserto delle Anfore» è anche una scultura vivibile, sulla quale lo spettatore può camminare e sentirsi parte integrante dell’opera. L’opera inaugura l’attività artistica dell’Associazione “Art Company”.